LaRegione 26.08.2014

La festa della vendemmia animerà il centro storico di Bellinzona dal 4 al 7 settembre

PerBacco che festeggiamenti

Alla prima edizione hanno aderito 21 produttori di vino che proporranno un centinaio di etichette. L’ampia offerta musicale seguirà il fil rouge del folk tradizionale.

TI-PRESS Un evento reso possibile grazie a impegno e passione

Degustare. È questa la parola d’ordine di PerBacco, la manifestazione enogastronomica ma anche musicale e culturale che debutta il primo fine settimana di settembre. Degustare il vino ma anche altri prodotti locali e, non da ultimo, le offerte collaterali. Degustare nel senso sì di assaporare ma dunque anche di assaggiare di tutto un po’, perché le proposte sono davvero tante. Così come sono molti gli attori coinvolti nella manifestazione organizzata dall’omonima associazione nata lo scorso febbraio. Felice Zanetti, presidente del comitato, ha spiegato ieri in occasione della conferenza stampa che nei wine bar allestiti per l’occasione in piazza Collegiata, piazza Nosetto e piazza Governo sarà possibile provare 99 etichette di vino rosso, bianco e rosato di 21 produttori vinicoli ticinesi. Per l’assaggio di vini da aperitivo e da dessert, di fianco alla scalinata della Collegiata gli Amici del vino di Bellinzona proporranno un bar bollicine. Quattro società della regione, la sezione Scout Daro, l’Us Pro Daro, la Pallacanestro Bellinzona e la società Carnevale Asinopoli allestiranno inoltre quattro punti ristoro sempre nelle piazze del centro. «Non è solo una festa, ma anche una vetrina e un veicolo promozionale per la produzione cantonale di vino», ha aggiunto Zanetti. Il membro del comitato Daniele Rodoni ha spiegato che le richieste di adesione da parte dei viticoltori sono state tantissime e la scelta finale è caduta su un numero che permetteva di rappresentare al meglio il territorio. PerBacco, evento gratuito, prevede inoltre sabato dalle 17 alle 19 un momento di degustazione a cui è possibile partecipare previo acquisto di un bicchiere (10 franchi; gratuito per i soci di PerBacco).

Concerti firmati Coopaso

Per garantire la giusta atmosfera di festa, oltre al vino anche la musica avrà un ruolo importante. Il vicepresidente e direttore artistico della cooperativa Coopaso Claudio Egli, membro del comitato di PerBacco, ha spiegato che le proposte della Coopaso Music Events saranno di generi diversi ma il denominatore comune rimarrà la musica folcloristica tradizionale, con gruppi provenienti dal Ticino, dagli ambienti lombardi e piemontesi, dal bacino mediterraneo ma anche dal Sud degli Stati Uniti. I concerti, che saranno proposti principalmente sui palchi di piazza Teatro, piazza Collegiata e piazza Buffi, termineranno a mezzanotte. Il programma completo, con diverse attività per tutta la famiglia, è disponibile sul sito www.perbaccobellinzona.ch .

Attachments:
Download this file (LaRegione26082014.pdf)LaRegione26082014.pdf[ ]148 kB
Tags:

Contattaci

PerBacco! Festa della Vendemmia

CP 1417

CH-6501 Bellinzona

 

Email: info@perbaccobellinzona.ch

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle nostre attività o promozioni

© 2019 PerBacco! Festa della vendemmia