CDT 26.08.2014

Città PerBacco, è già tempo di vendemmia
Il vino in tutte le sue declinazioni sarà assoluto protagonista dal 4 al 7 settembre nel centro storico
Il vino salirà in cattedra da giovedì 4 a domenica 7 settembre nel centro storico di Bellinzona dove è in programma la Festa della vendemmia. Organizzata quest’anno per la prima volta dall’Associazione PerBacco! – nata a febbraio con lo scopo di consolidare la manifestazione diventata appuntamento fisso nel calendario degli eventi di fine estate – si prefigge di promuovere non solo la produzione vitivinicola ma l’intero terrori ticinese. Così nelle quattro del centro cittadino (Collegiata, Buffi, Nosetto e Teatro) sarà tutto un susseguirsi di intrattenimenti popolari di alto livello adatti a tutte le età. Ad iniziare dal Gioco Divino, una rivisitazione del gioco dell’oca attraverso la quale, sabato pomeriggio e domenica mattina nella corte del Municipio, i bambini avranno modo di avvicinarsi al mondo della viticoltura. Sempre nella corte del Municipio sarà poi proiettato un itinerario didattico svolto da una quinta elementare di Bellinzona che ha saputo produrre del buon vino. Sabato pomeriggio in piazza Buffi sarà invece proposta la pigiatura tradizionale, ovvero con i piedi. Tra piazza Teatro e piazza Nosetto si potranno ammirare la costruzione artigianale di barriques nonché le tecniche di distillazione. Dalle 11 alle 12.15 di domenica, in piazza Nosetto si potrà assistere all’insaccatura della luganighetta. Per il tramite della CORSI che da tempo si adopera per incontrare il pubblico radiotelevisivo della Svizzera italiana, alla Festa delle vendemmia sarà presente anche la RSI con la popolare trasmissione «Piattoforte»: sabato dalle 18 Raffaella Biffi e lo chef Alan Rosa saranno nella corte del Municipio per preparare alcuni manicaretti. A completare l’offerta collaterale vi saranno i pompieri di Bellinzona che domenica pomeriggio in piazza del Sole esporranno i loro veicoli d’epoca. Grande attenzione il comitato di PerBacco! l’ha riservata alla colonna sonora dei quattro giorni di festa curata dall’Associazione Coopaso: sono una trentina i gruppi musicali che allieteranno con le loro note, prevalentemente folk, il centro storico della Turrita. Da segnalare in particolare la presenza di un gruppo gospel statunitense che si esibirà domenica dalle 11 sul sagrato della Collegiata. Come detto, sarà comunque il vino (da gustare e non da tracannare) a farla da padrone. Nei quattro wine bar, uno dei quali gestito dagli Amici del vino di Bellinzona e Valli , si potrà gustare il meglio della produzione di 21 vinificatori: 99 etichette tra bianchi, rosati, rossi e spumanti o vini da dessert. Sabato, dalle 17 alle 19, in piazza Governo saranno tutti presenti per la degustazione alla quale si potrà partecipare acquistando il bicchiere ufficiale (10 franchi) della manifestazione. Quattro sono anche i punti di ristoro con specialità gastronomiche preparate dalla Società carnevale Asinopoli di Arbedo, dagli Scout di daro, dall’US Pro Daro e dal Bellinzona Basket. Il programma completo della Festa delle vendemmia è su www.perbaccobellinzona.ch . Disponibile anche un App per iPhone.
Attachments:
Download this file (cdt26082014.jpg)cdt26082014.jpg[ ]188 kB
Tags:

Contattaci

PerBacco! Festa della Vendemmia

CP 1417

CH-6501 Bellinzona

 

Email: info@perbaccobellinzona.ch

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle nostre attività o promozioni

© 2019 PerBacco! Festa della vendemmia