La Regione 25.08.2015

La passione per il vino, PerBacco

di Mattia Cavaliere

Quattro giorni all’insegna della promozione del territorio da giovedì 3 settembre. Il presidente Zanetti: ‘Passi avanti rispetto al 2014 sempre secondo la gamba’. ‘PerBacco!’ è cresciuta. Da giovedì 3 a domenica 6 settembre la seconda edizione organizzata dall’omonima associazione riporterà al centro storico di Bellinzona una festa della vendemmia incentrata sul territorio come sulla cultura, sostenuta da sponsor locali e da altri vari attori della società civile – la Pallacanestro, la sezione Scout e l’Unione sportiva di Daro – con diverse proposte culinarie in piazza Buffi, Nosetto e Governo. Non cambia dunque l’impostazione dello scorso anno, perché, come ribadito ieri alla stampa dal presidente e vicesindaco della città Felice Zanetti , si è rivelata un successo anche dal lato finanziario, ma vi saranno novità: «Passi avanti secondo la gamba». Fra tutti il servizio di baby-sitting al parco giochi con gonfiabili in piazza Governo . Altra novità è il concorso fotografico legato a ‘Perbacco!’, con possibilità di votare sul sito www.perbaccobellinzona.ch la testimonianza artistica che si ritiene più meritevole, tra le dieci opere selezionate da una giuria, sul mondo vitivinicolo. E poi la musica dal vivo, con il programma curato da Coopaso con particolare attenzione rivolta ai generi folk e popolare, sul nuovo palco di piazza Teatro, Collegiata e Buffi. Venerdì alla sala patriziale Simone Ragusa, miglior sommelier svizzero in carica, terrà una conferenza (su invito) sull’abbinamento vini-formaggi, cui parteciperà anche Eugenio Micheli dell’Associazione ticinese assaggiatori di formaggio. La presentazione ai media di ‘Perbacco!’ 2015 si è tenuta alla Cantina sociale di Giubiasco, in ricordo di Adriano Petralli, direttore della Cantina di Giubiasco (Cagi) scomparso di recente, tra i fondatori della Bacchica e della rinascita con ‘PerBacco!’. Partendo dalla sua figura Flavia Marone , presidente dell’Organizzazione turistica regionale Bellinzona e Alto Ticino, ha sottolineato l’importanza del lavoro di squadra, portato avanti con la passione per il territorio, da persone che intessono (anche solo per raggiungere nel migliore dei modi lo scopo prefissato) relazioni interpersonali, con benefici sul fine ultimo, in questo caso la promozione di un’intera regione, dal profilo commerciale e turistico. Quarantina di band con 260 elementi Torniamo alla musica con il «ricco e intenso programma» riassunto dal vicepresidente di Coopaso Claudio Egli . Citiamo l’Ensemble ticinese Corni delle alpi (30 elementi sabato in piazza Collegiata), uno dei 37 gruppi selezionati per 260 elementi tra musicisti e coristi, che faranno vibrare anche le vie del centro e la corte del Municipio. Accento anche qui sul territorio, l’Insubria tutta, con l’eccezione dell’Harmoniemusik Helvetia Horgen, apprezzati su scala europea.

Cento etichette da assaggiare con i produttori

Numeri della Festa della vendemmia bellinzonese in crescita rispetto alla passata edizione. Daniele Rodoni , in rappresentanza dei vinificatori nel comitato organizzatore, si è rallegrato dell’adesione di nuovi esponenti ticinesi, 26 quelli a Perbacco 2015 con 112 etichette in tutto. Accanto ai tre Wine Bar citati – nelle piazze Nosetto, Teatro e Collegiata – in cima alla scalinata di questa chiesa vi sarà un apposito spaccio ‘bollicine’ in collaborazione con la società Amici del Vino di Bellinzona. Una quinta postazione proporrà prodotti gastronomici. In dettaglio dal 3 al 6 settembre si avrà l’occasione di scoprire profumo, intensità e corposità di 67 vini rossi, di cui 37 di vinificazione tradizionale e 30 barriques. Solo tre i rosati, poco più di una dozzina gli spumanti ticinesi. Gli amanti dei bianchi si potranno sbizzarrire con 29 qualità di vini, anche qui differenziati, tra 7 barriques e 22 ‘tradizionali’. Troppe cifre? Una nuova applicazione per iPhone completa le informazioni sistematiche su vini e produttori del sito internet. E se si preferiscono le esperienze in prima persona non rimane che l’appuntamento di sabato, dalle 17.30 alle 19 nella parte bassa di viale Stazione, con la degustazione alla presenza dei produttori.

Attachments:
Download this file (laregione250815.jpg)laregione250815.jpg[ ]462 kB
Download this file (laregione250815.pdf)laregione250815.pdf[ ]89 kB

Contattaci

PerBacco! Festa della Vendemmia

CP 1417

CH-6501 Bellinzona

 

Email: info@perbaccobellinzona.ch

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle nostre attività o promozioni

© 2019 PerBacco! Festa della vendemmia